Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie tecnici necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Un altro caso positivo al Covid-19, dopo i due 25enni di ieri, nel comune di Arezzo. 

Lo fa sapere la Asl Toscana Sud Est nel consueto report giornalieri che copre un arco temporale che va dalle 14:00 del 14/06/2020 alle 14:00 del 15/06/2020. 

"La situazione dalle ore 14 del giorno 14 alle ore 14 del giorno 15 giugno - comunica la As l- relativa al fenomeno della diffusione del COVID-19 evidenzia due nuovi casi di cui: 1 nel Comune di Arezzo ed 1 nel Comune di Castiglion della Pescaia, a Grosseto. Un decesso presso l'Ospedale di Grosseto, si tratta di una signora di 85 anni con quadro clinico estremamente complesso. Abbiamo in totale 35 casi in carico, di cui: 20 persone sono in isolamento domiciliare, 7 in Ospedale, 2 in RSA, 6 ricoverati extra Asl. I guariti sono 1353. Dalle ore 14 del giorno 14 alle ore 14 del giorno 15 giugno sono stati effettuati 264 tamponi."

E' il direttore generale Antonio D'Urso a rispondere poi alla nostra specifica domanda se il caso di oggi fosse collegato ai due 25enni. Non è così, "sul caso di Arezzo - precisa D'Urso - si tratta di un uomo di 65 anni già noto al Dipartimento di Prevenzione in quanto contatto di caso. Quando individuato quale contatto di caso è stato sottoposto al tampone che è risultato negativo. Da qualche giorno il caso è guarito ed al contatto per precauzione è stato ripetuto il tampone che è risultato adesso positivo. Il soggetto è da tempo in isolamento domiciliare ed adesso vi resta perché positivo al tampone. È asintomatico."


Sostieni ArezzoTV