Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie tecnici necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Molotov contro la caserma dei Carabinieri di Pergine: arrestato un 18enne Molotov contro la caserma dei Carabinieri di Pergine: arrestato un 18enne Molotov contro la caserma dei Carabinieri di Pergine: arrestato un 18enne

Un diciottenne di Laterina Pergine Valdarno è stato arrestato. Il giovane è ritenuto responsabile dell'attentato dello scorso 7 gennaio, quando una molotov venne lanciata contro la caserma dei carabinieri di Pergine. Non ci furono feriti, ma un'auto venne completamente distrutta e la facciata della caserma riportò gravi danni. Solo l'intervento dei vigili del fuoco evitò conseguenze peggiori. L'arresto del giovane è stato eseguito all'alba di oggi dai carabinieri di Arezzo.


Sostieni ArezzoTV