Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie tecnici necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Arezzo, ecco il rap di "Python" che racconta il "virus" Arezzo, ecco il rap di "Python" che racconta il "virus" Arezzo, ecco il rap di

E' un giovanissimo rapper aretino di appena 18 anni, Pietro Sabatini in arte “Python” a mettere in rima a tempo di "rap" il difficile momento che stiamo vivendo. Un racconto per immagini e testo che fotografa come la quarantena sta stravolgendo le nostre abitudini e in certo senso i nostri cuori.

Pietro, non si pensi il contrario, trova anche il tempo di studiare e alla fine lancia un appello “restateacasa”.

Qui trovate il suo video che ha già totalizzato migliaia di click. 


Sostieni ArezzoTV