Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie tecnici necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Safer Internet Day, anche ad Arezzo la Polizia Postale incontra gli studenti Safer Internet Day, anche ad Arezzo la Polizia Postale incontra gli studenti Safer Internet Day, anche ad Arezzo la Polizia Postale incontra gli studenti

Diffamazione online, sextortion, cyberbullismo e diffusione di materiale pedopornografico. Questi i principale reati interessano il mondo del web e i minori, delitti che vengono perseguiti dalla Polizia postale, ma i cui numeri continuano a crescere.

Ed in occasione della giornata mondiale sulla sicurezza in rete tornano così le iniziative organizzate dalla Polizia Postale, in collaborazione con il Ministero dell'Istruzione, rivolte ovviamente ai più giovani.

Nella settimana del Safer Internet Day 2020, nell'Aretino l'incontro di formazione è fissato per sabato 15 febbraio presso la Casa famiglia per minori Alberigo e Maria di Montagnano.