Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie tecnici necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Spaccia droga a domicilio a Porta San Lorentino: in manette un 64enne Spaccia droga a domicilio a Porta San Lorentino: in manette un 64enne Spaccia droga a domicilio a Porta San Lorentino: in manette un 64enne

Nell'armadio aveva nascosto dosi di eroina, cocaina ed hashish, già confezionate e pronte per essere cedute, in manette è finito un 64enne.

Le indagini erano partite dopo che era stato notato uno strano andirivieni dal portone in cui l’uomo abita. Appostamenti e osservazioni mirate hanno poi permesso di appurare due cessioni di eroina e cocaina, ad altrettanti soggetti, segnalati poi come assuntori.

Lo scorso lunedì pomeriggio è così scattato il controllo nella sua abitazione. Gli agenti della Squadra Mobile della questura di Arezzo sono entrati nell'appartamento vicino a Porta San Lorentino, dove hanno trovato alcune dosi di eroina, cocaina e hashish, già confezionate e pronte ad esser vendute, tutte ben nascoste in un cassetto dell’armadio della camera da letto.

E' stato anche rinvenuto e sequestrato materiale per il confezionamento e un bilancino di precisione. L'uomo, con precedenti specifici, è stato arrestato.


Sostieni ArezzoTV