Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie tecnici necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

"Maltrattamenti e abusi sessuali su mia figlia". La moglie accusa, lui denunciato dai carabinieri "Maltrattamenti e abusi sessuali su mia figlia". La moglie accusa, lui denunciato dai carabinieri

I carabinieri di Sansepolcro hanno denunciato un 57enne disoccupato, di origine albanese, per reiterati atti violenti minacce e molestie nei confronti della moglie, una 50enne di origine albanese. I soprusi si sarebbero fatti più violenti negli ultimi tempi per via della richiesta di divorzio presentata dalla donna.

Lei stessa ha raccontato anche episodi di molestie sessuali compiute tempo addietro dal marito nei confronti della figlia allora minorenne, taciuti dalla donna per paura di eventuali ritorsioni del marito.