Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie tecnici necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Ancora guai giudiziari per Andrea Moretti, a processo per bancarotta Ancora guai giudiziari per Andrea Moretti, a processo per bancarotta Ancora guai giudiziari per Andrea Moretti, a processo per bancarotta

Un nuovo processo per Andrea Moretti, chiamato a rispondere adesso dell'accusa di bancarotta.

Continuano infatti le vicende giudiziarie per la nota famiglia di imprenditori, finita al centro di un'inchiesta della Guardia di Finanza per autoriciclaggio. Ieri il Gip del tribunale di Arezzo ha disposto il rinvio a giudizio, il processo inizierà il prossimo 7 aprile. Sorte diversa per il padre Antonio e il fratello Alberto, per i quali è arrivato il proscioglimento.

La vicenda è quella relativa al crac Confitalia, un tempo la holding di famiglia nel settore abbigliamento, che aveva tra i suoi marchi "Moda e modi", dichiarata fallita il 7 febbraio 2013.


Sostieni ArezzoTV