Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie tecnici necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Falso in prospetto Etruria, al via il processo. Le difese: "spostate tutto a Roma" Falso in prospetto Etruria, al via il processo. Le difese: "spostate tutto a Roma" Falso in prospetto Etruria, al via il processo. Le difese:

Partenza in salita per il processo per il falso in prospetto, uno dei filoni d'inchiesta sul crac di Banca Etruria, che vede seduti sul banco degli imputati Giuseppe Fornasari, ex presidente dell'istituto di credito, Luca Bronchi, ex direttore generale, e David Canestri, responsabile del risk management.

Prima infatti c'è stato il cambio di giudice ed adesso la richiesta di uno spostamento del procedimento da Arezzo a Roma per competenza territoriale.


Sostieni ArezzoTV