Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie tecnici necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

A1, caos e code per un tamponamento tra tir tra Arezzo e Valdarno A1, caos e code per un tamponamento tra tir tra Arezzo e Valdarno A1, caos e code per un tamponamento tra tir tra Arezzo e Valdarno

In tutto 4 gli autotreni coinvolti nello scontro. I tir si sono letteralmente aggrovigliati. L'incidente è successo intorno alle 12:40 in corsia nord al km 340, nel tratto dell'Autosole che attraversa il Valdarano aretino. Il carico di arance perduto e sparso in tutta la carreggiata ha creato ancora più caos. Sul posto oltre alla polizia stradale ed i vigili del fuoco, il 118 con 3 ambulanze un'auto medica ed il Pegaso.I vigili del fuoco hanno portato sul posto anche un'autogru. Hanno operato per liberare le due persone rimaste incastrate tra le lamiere, poi le hanno affidate alle cure dei sanitari.Tre le persone rimaste ferite, due in maniera più seria. Si tratta di un 39enne di Frosinone e un 36enne di Montevarchi, entrambi soccorsi in codice giallo: il primo è stato portato da Pegaso a Careggi l'altro ad Arezzo in ambulanza per traumi al torace e al ginocchio.La carreggiata Nord è rimasta a lungo chiusa. Inizialmente è rimasta chiusa anche la sud perchè i mezzi incidentati avevano invaso la corsia opposta.L'entrata dell'Autosole di Arezzo è rimasta anch'essa chiusa al traffico per diverse ore causando pensanti intasamenti anche nella viabilità circostante, in particolare il raccordo autostradale. Chi ha potuto ha scelto le strade alternative per andare verso nord con ore e ore di ritardo nella tabella di marcia.


Sostieni ArezzoTV