Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie tecnici necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Arezzo. Meno incidenti, ma più vittime: i dati dell'Osservatorio sulla sicurezza stradale Arezzo. Meno incidenti, ma più vittime: i dati dell'Osservatorio sulla sicurezza stradale Arezzo. Meno incidenti, ma più vittime: i dati dell'Osservatorio sulla sicurezza stradale

Aumentano gli incidenti mortali sulle strade aretine, i dati sono quelli dell’Osservatorio per la Sicurezza Stradale e la Prevenzione dell’Incidentalità, organo previsto nell’ambito della Conferenza Provinciale Permanente, richiesto dal Ministro dell’Interno.

Nell'ultima riunione tenutasi presso la Prefettura di Arezzo sono stati analizzati i dati statistici.

Gli incidenti nel 2019 nelle arterie che attraversano il territorio aretino, sono stati 654 con 1.384 feriti, di meno rispetto al 2018 che aveva registrato 1.093 incidenti con 1.581 feriti.

Nel 2019 aumentano però gli incidenti mortali. 18 nel 2019 rispetto ai 17 del 2018, con un picco nei mesi invernali e nei fine settimana.


Sostieni ArezzoTV