Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie tecnici necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Caso Rossi, il Tar del Lazio blocca il concorso per la nomina del Procuratore di Arezzo Caso Rossi, il Tar del Lazio blocca il concorso per la nomina del Procuratore di Arezzo Caso Rossi, il Tar del Lazio blocca il concorso per la nomina del Procuratore di Arezzo

Bloccato dal Tar del Lazio il concorso per la nomina del Procuratore di Arezzo.

Una decisione che arriva dopo il ricorso presentato da Roberto Rossi, che aveva infatti impugnato di fronte al tribunale amministrativo il provvedimento con cui lo scorso 24 ottobre il Csm non aveva confermato il suo incarico alla guida della Procura della Repubblica di Arezzo.

La decisione sul merito sarà presa a giugno, ma intanto il Tar ha concesso la sospensiva per il bando di concorso sulla scelta del suo successore.