Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie tecnici necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Buttano giù la porta di un bar, ma si trovano di fronte il titolare: ladri in fuga Buttano giù la porta di un bar, ma si trovano di fronte il titolare: ladri in fuga Buttano giù la porta di un bar, ma si trovano di fronte il titolare: ladri in fuga

E' successo a Madonna di Mezzastrada, alle porte di Arezzo, lungo la Umbro Casentinese. Erano quasi le 5 del mattino dello scorso 25 ottobre, quando i banditi, a volto coperto, sono entrati in azione. Hanno preso a spallate la porta, sino a buttarla giù. Poi solamente uno dei due ha messo piede nel locale. Il bar era già stato visitato due volte ladri, così il titolare aveva deciso di dormire nel suo bar. Il colpo è stato immortalato dalle telecamere di videosorveglianza.

Le immagini mostrano anche un furgone sfrecciare a tutta velocità, con ogni probabilità a bordo c’erano i due fuggiaschi. Il titolare ha presentato adesso denuncia ai carabinieri, ai quali ha consegnato anche le clip della video sorveglianza.