Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie tecnici necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Arezzo, sgominata la gang che aveva rapinato due giovani Arezzo, sgominata la gang che aveva rapinato due giovani Arezzo, sgominata la gang che aveva rapinato due giovani

Era lo scorso venerdì pomeriggio, quando due ragazzi, un aretino ed un senese, erano stati picchiati brutalmente e rapinati in due parchi aretini. Due violenti episodi, che si erano consumati ed un'ora di distanza. Il primo attorno alle 17enne ai giardini del Porcinai, dove un 20enne era stato avvicinato ed aggredito mentre camminava. Alle richiesta di denaro aveva reagito ed era stato colpito con violenza al volto. I tre banditi si erano dati alla fuga, per poi ritornare in azione attorno alle 18 al parco Pertini. Qui con lo stesso modus operandi avevano tentato di rapinare un altro giovane.

Le vittime avevano chiesto aiuto ai carabinieri, che intervenuti sul posto erano riusciti ad individuare ed arrestare in flagranza di reato uno dei componenti della gang, un 26enne di Bibbiena, pluripregiudicato.

Grazie anche alle immagini di alcune telecamere di videosorveglianza privati, i militari adesso sono riusciti ad individuare e denunciare anche gli altri due malviventi si tratta di un 20enne ed un 26enne, entrambi del Casentino. Adesso dovranno rispondere di tentata rapina aggravata, lesioni personali e furto in concorso. La banda inoltre aveva anche rubato una bici in via Spinello, contro la quale si erano accaniti con calci e pugni.