Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie tecnici necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Arezzo, due nuovi corsi post-diploma in Energia e Ambiente: chi li frequenta poi trova subito lavoro Arezzo, due nuovi corsi post-diploma in Energia e Ambiente: chi li frequenta poi trova subito lavoro Arezzo, due nuovi corsi post-diploma in Energia e Ambiente: chi li frequenta poi trova subito lavoro

Ora, anche ad Arezzo, l’opportunità formativa post diploma con il più alto indice di occupazione in Italia. Aperte le iscrizioni ai nuovi corsi ITS 2019/21, settore Energia e Ambiente. Presso la Casa dell’Energia di Arezzo tutte le informazioni su opportunità ed iscrizioni.

“ECO Energy Tech” e “NET Energy Tech” sono i due corsi di alta formazione post-diploma che preparano tecnici altamente specializzati per aziende dei settori energia e ambiente che operano ad Arezzo e nelle altre provincie della Toscana.

“L’ITS Energia e Ambiente – dichiara il Presidente della Fondazione Francesco Macrì - è un’esperienza formativa altamente innovativa ed efficace e abbiamo deciso di offrirla anche ad Arezzo. Si tratta di un’opportunità di sicura occupazione per i giovani e di una rapida risposta alle aziende in termini di forza lavoro altamente specializzata, con forte motivazione imprenditoriale. Il mondo dell’impresa ha bisogno anche di questo per rispondere con efficacia alle sfide del mercato e per affrontare i cambiamenti imposti dai nuovi scenari economici.”

L’alto indice di occupazione di chi studia presso gli ITS è possibile grazie alla vera integrazione tra istituzione scolastica e aziende. Infatti, i corsi di alta formazione che l’ITS Energia e Ambiente promuove, sono il frutto di una progettazione condivisa tra scuole e aziende. I percorsi formativi sono quindi perfettamente orientati alle competenze professionali che le aziende cercano.

“Energia e Ambiente sono due settori che saranno sempre più centrali per lo sviluppo sostenibile del nostro pianeta – dichiara Fabrizio Bernini, Presidente di Confindustria Toscana Sud Delegazione di Arezzo – al contempo, l’era della digitalizzazione richiede sempre più figure qualificate con adeguate competenze tecniche, in grado di sapere leggere ed interpretare le novità tecnologiche che arrivano dal mondo dell’ICT. I corsi proposti, finalizzati alla formazione di tecnici specializzati nei temi del risparmio energetico, dell’efficientamento, delle energie rinnovabili e della tutela ambientale, con forti competenze digitali, sono in linea con quanto richiesto oggi dalle aziende”.

“I percorsi formativi nel settore Energia e Ambiente preparano gli studenti a un’occupazione buona, stabile, di qualità.” A dichiararlo è Lucia Tanti, Assessore all’Istruzione del Comune di Arezzo che prosegue: “Sottolineo con orgoglio che uno degli obiettivi del mio assessorato e di questa amministrazione, fin dal suo insediamento, è stato quello di fare fronte alle difficoltà delle persone e agevolarne l’ingresso nel mondo del lavoro. E quindi accolgo con grande favore l’inizio dei nuovi corsi ITS”.

Una formazione innovativa, molto pratica e laboratoriale che, anche in questo caso, è garantita dalla forte presenza nel corpo docenti di formatori che vengono direttamente dal mondo del lavoro.

Questo modello didattico, tanto semplice quanto efficace, da un lato rispondere alle aspirazioni di occupazione degli studenti, dall’altro permette alle aziende di scegliere tra giovani tecnici, altamente specializzati il cui percorso formativo, spesso, si è svolto all’interno della stessa azienda.

“Molte sono le imprese che hanno compreso questa opportunità – prosegue Macrì - infatti ad oggi sono parte attiva dell’ITS Energia e Ambiente importantissime aziende come: Estra, Enel Green Power, Sei Toscana, Alia, Sienambiente, ABB Power one e molte altre. ”

Anche l’Assessore Sacchetti del Comune di Arezzo ha dichiarato: “ Ringrazio la Fondazione ITS ed il suo Presidente Francesco Macrì per questa importante iniziativa formativa che da quest’anno vedrà Arezzo come sede dei corsi. Ritengo che le tematiche dei due corsi, energia ed ambiente, insieme all’interessante modello didattico adottato possono rappresentare per i nostri giovani che frequenteranno i corsi una sicura garanzia per il loro futuro lavorativo”