Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie tecnici necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Arezzo, strano viavai di persone dalla palazzina ex Enel: controlli della Polizia Arezzo, strano viavai di persone dalla palazzina ex Enel: controlli della Polizia Arezzo, strano viavai di persone dalla palazzina ex Enel: controlli della Polizia

Strano viavai di persone dalla palazzina ex Enel. Ad allertare le forze dell'ordine sono stati i residenti che hanno visto uno strano via vai di gente. Sul posto sono intervenute le volanti della questura di Arezzo intorno alle 18:00 di ieri. All'interno del palazzo, di proprietà privata, è stato ritrovato un cittadino straniero che è stato poi portato in questura per l'identificazione. All'interno gli agenti hanno anche riscontrato segni evidenti di frequentazioni continue, abbigliamento, biciclette, probabile proventi di furti e altri inequivocabili segni di bivacco, come resti di pasti consumati e giacigli per il riposo. Una condizione di degrado che non è nuova per questo palazzo che si trova a pochi metri da piazza Guido Monaco. Un palazzo che attende da anni la sua riqualificazione. Enel ha chiesto ripetutamente la rimozione dell'insegna e dopo questo ennesimo episodio si muoverà affinché avvenga.