Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie tecnici necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Arezzo, 900 capi di abbigliamento contraffatti: quattro persone denunciate Arezzo, 900 capi di abbigliamento contraffatti: quattro persone denunciate Arezzo, 900 capi di abbigliamento contraffatti: quattro persone denunciate

Grandi firme a basso costo. Già questo avrebbe dovuto insospettire gli acquirenti che i prodotti, capi di abbigliamento e scarpe da ginnastica, che stavano acquistando erano dei falsi. A scoprire questo "spaccio" online è stata la Guardia di Finanza di Arezzo che attraverso il monitoraggio dei social network ha individuato nel cortonese un magazzino di smercio di capi contraffatti. 4 le persone denunciate che si rifornivano nel napoletano. Il commercio on line di merce contraffatta era particolarmente redditizio. I clienti rischiano la stangata