Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie tecnici necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Arezzo, il turismo c'è ma il commercio continua a soffrire Arezzo, il turismo c'è ma il commercio continua a soffrire Arezzo, il turismo c'è ma il commercio continua a soffrire

Il turismo c'è, ma il commercio soffre. E' questo quello che si percepisce facendo un giro tra le vetrine di Arezzo. A passeggio per Corso Italia i turisti in questo caldo agosto in effetti ci sono, ma gli acquisti nei negozi stentano a decollare e dopo una primavera decisamente negativa colpa anche delle condizioni meteo, il tessuto commerciale aretino ha davvero il fiato corto.