Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie tecnici necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Arezzo Raro Festival, incursione rock con il concerto di Omar Pedrini Arezzo Raro Festival, incursione rock con il concerto di Omar Pedrini Arezzo Raro Festival, incursione rock con il concerto di Omar Pedrini

Omar Pedrini ha portato per la prima volta sul palcoscenico di Arezzo Viaggio senza vento, il quarto successo dei Timoria pubblicato nel 1993 diventato primo disco d'oro del rock italiano degli anni novanta. In Piazza Grande, l’artista rock ha suonato tutte le tracce dell’album ripercorrendo il viaggio di Joe, personaggio protagonista che s’incammina verso oriente per ritrovare sé stesso, superare le difficoltà e gli ostacoli che la vita gli ha presentato, riuscendo alla fine a rinascere come guerriero, guerriero della libertà totale.