Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie tecnici necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Giostra, Porta Del Foro torna a trionfare dopo 12 anni Giostra, Porta Del Foro torna a trionfare dopo 12 anni Giostra, Porta Del Foro torna a trionfare dopo 12 anni

Prima ha rischiato di essere rinviata per il maltempo, poi ha regalato come sempre emozioni e colpi di scena. La Giostra del Saracino incorona dopo 12 anni il quartiere di Porta del Foro che interrompe così un lunghissimo digiuno di vittorie. I big della Giostra, dedicata in questa edizione a Pietro Benvenuti nel 250mo anniversario della nascita, rimangono nell’ordinario. Enrico Vedovini apre la piazza con un 4 per Porta S.Andrea, stesso punteggio per Porta Crucifera con Adalberto Rauco. Addirittura 3 per Elia Cicerchia: Porta S.Spirito ha la consapevolezza di uscire dai giochi. Anche perché Gabriele Innocenti coglie uno splendido 5 per Porta Del Foro dopo che la sua prima carriera era stata disturbata e fatta ripetere. Nella seconda serie di carriere Tommaso Marmorini rimane sul 4 per Porta s.Andrea, stessa cosa per Lorenzo Vanneschi di Porta Crucifera. Gian Maria Scortecci trova il 5 ma non basta. Così il tiro decisivo ce l’ha Porta Del Foro, basta anche un 4 per Davide Parsi. Ed è proprio così: va sul sicuro e dopo 12 anni Il quartiere può tornare a urlare di gioia