Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie tecnici necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Ar-rivare sicuri, l’educazione stradale nelle scuole fa ancora centro Ar-rivare sicuri, l’educazione stradale nelle scuole fa ancora centro Ar-rivare sicuri, l’educazione stradale nelle scuole fa ancora centro

Saggio di fine anno al padiglione 6 di Arezzo Fiere e Congressi per il progetto di educazione stradale Ar-rivare sicuri, promosso dall’amministrazione comunale anche per il 2019. Le scuole che hanno aderito al progetto, dalle materne alle superiori, sono state 37, per un totale di 119 classi e 2.288 studenti coinvolti mentre sono state oltre 500 le ore dedicate ai ragazzi. Venti, inoltre, gli agenti impegnati dalla polizia locale, appartenenti al nucleo Educazione stradale, coordinati  dall’assistente scelto Chiara Coralli, con la supervisione del comandante Cino Augusto Cecchini.