Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie tecnici necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

2000 pernottamenti e 83 clochard accolti: i numeri del dormitorio di San Domenico 2000 pernottamenti e 83 clochard accolti: i numeri del dormitorio di San Domenico 2000 pernottamenti e 83 clochard accolti: i numeri del dormitorio di San Domenico

Oltre 2mila i pernottamenti offerti nell'arco di circa 120 giorni. 83 i clochard che così hanno potuto trovare un posto caldo dove trascorrere la notte. Il dormitorio di piazza San Domenico ormai dallo scorso aprile chiuso le suo porte ed adesso la Caritas diocesana di Arezzo, che ha gestito il servizio assieme ai quasi un centinaio di volontari, traccia un bilancio. Sono state oltre 120 le notti di apertura, per un totale di più di 2.400 pernottamenti. 24 i posti letto offerti nei quattro mesi di apertura, ai quali gli ospiti hanno avuto accesso dopo aver richiesto un pass, personale e munito di foto, rilasciato dalla stessa Caritas in seguito ad un colloquio di conoscenza. Una misura che ha garantito a tutti i richiedenti la certezza di un posto letto oltre ad un kit per doccia e igiene personale. Ogni quindici giorni è stato garantito un servizio medico.
Per quello che riguarda la sicurezza e l'ordine pubblico una pattuglia di agenti della polizia locale ha sempre fatto visita al dormitorio nei giorni di apertura.