Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie tecnici necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Cava nel comune di Capolona, il no di Lucia De Robertis: due le richieste presentate in Regione Cava nel comune di Capolona, il no di Lucia De Robertis: due le richieste presentate in Regione Cava nel comune di Capolona, il no di Lucia De Robertis: due le richieste presentate in Regione

Lucia De Robertis, vice presidente del consiglio regionale e componente della quarta commissione che si occupa tra le altre cose di urbanistica e tutela ambientale, dice un fermo no alla possibile realizzazione di una cava di estrazione in località “Viglioli”, la Valle delle Piagge che si trova nel comune di Capolona e confina con Arezzo e Castiglion Fibocchi. Una piccola Val d'Orcia in terra aretina. Sono due le richieste che l'attuale sindaco ha presentato alla Regione. La prima quella di inserire questo territorio nel piano cave regionale. I tecnici lo hanno inserito come giacimento potenziale, il piano dovrà però però passare al vaglio politico del consiglio regionale. Ma il comune di Capolona qualche mese dopo ha fatto richiesta per un accordo di pianificazione, uno strumento che permette di andare in deroga al piano regionale.