Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie tecnici necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Arezzo. Rondini nel capannone, Sei Toscana sbarra gli accessi Arezzo. Rondini nel capannone, Sei Toscana sbarra gli accessi Arezzo. Rondini nel capannone, Sei Toscana sbarra gli accessi

Hanno volato sin dall'Africa per far ritorno dove sono nate, ad Arezzo, ma qui si sono trovate di fronte una brutta sorpresa: porte e finestre sbarrate, il motivo: "sporcano troppo".
A denunciare il caso che riguarda il capannone di Sei Toscana alla Cella, alle porte di Arezzo, sono stati i referenti aretini della associazioni Lipu, Wwf e Enpa.