Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie tecnici necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Fallita un'azienda di Andrea Moretti: un milione di debito col fisco Fallita un'azienda di Andrea Moretti: un milione di debito col fisco Fallita un'azienda di Andrea Moretti: un milione di debito col fisco

Aveva accumulato un milione di debito con il fisco, è stata così dichiarata fallita una società di Andrea Moretti, figlio di Antonio, entrambi coinvolti nella maxi inchiesta della procura di Arezzo sul presunto autoriciclaggio da 25 milioni di euro.

Si tratta di una ditta che operava nel settore dell'abbigliamento, la L.M. Retail srl, con sede a Siena, che da anni sarebbe stata una sorta di scatola vuota. A chiederne il fallimento è stato il procuratore capo di Arezzo, Roberto Rossi.