Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie tecnici necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Smentita categoricamente da parte dell'avvocato Amedeo Di Segni la notizia dell'arresto di Samuele Landi Crac Etutelia, arrestato ad Abu Dahbi l'aretino Samuele Landi

Di seguito il comunicato: 

"In data di ieri 15/03/2019 sono comparse "notizie" assolutamente false riguardo la persona di Samuele Landi che io rappresento ufficialmente. Numerose testate online hanno affermato che Samuele Landi era stato arrestato dopo lunga latitanza, che aveva avuto una condanna a 15 anni e che la Cassazione aveva definitivamente confermato ogni sentenza; qualche "fonte" ha accennato al fatto che io, quale suo difensore, avrei smentito ma la "notizia" sarebbe stata confermata da fonti ufficiali (?)

Queste cose sono tutte false infatti:

• Samuele Landi non è stato arrestato;
• Samuele Landi non ha mai avuto condanne di 15 anni;
• Samuele Landi non ha a suo carico nessuna sentenza definitiva.

Al riguardo basta leggere il certificato penale del mio assistito.

La presente smentita formale è invece del tutto attendibile in quanto il sottoscritto avvocato, nella sua qualità di difensore, testimonia di aver parlato al telefono col proprio cliente questa mattina e di aver avuto incarico di redigere la presente. Samuele Landi coglie l’occasione per ribadire piena fiducia nella Magistratura ed esprime la propria convinzione in un positivo pronunciamento della Suprema Corte Di Cassazione. Ho ricevuto incarico di querelare chiunque contribuisca a diffondere notizie false o riprenda quelle in precedenza diffuse".