Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie tecnici necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Imparare a rispettare l'ambiente: il treno verde di Legambiente fa tappa ad Arezzo Imparare a rispettare l'ambiente: il treno verde di Legambiente fa tappa ad Arezzo Imparare a rispettare l'ambiente: il treno verde di Legambiente fa tappa ad Arezzo

E' ancora una chimera in Italia e la Toscana non fa differenza l'abbandono dell'auto per muoversi e l'utilizzo di mezzi ecologici come la bici e i mezzi elettrici in genere. Il quadro delle”brutte abitudini” in fatto di mobilità lo leggiamo nelle pareti del treno verde di Legambiente fermo al binario 1 della stazione di Arezzo da domenica 10 marzo. Sul treno verde i bambini giocano, leggono ed imparano a rispettare l'ambiente. I grandi invece possono firmare questa petizione per rendere legali nelle nostre strade e piste ciclabili i monopattini elettrici, mezzo molto diffuso nelle metropoli eurpee.