Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie tecnici necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Sepsi fulminante da pneumococco: confermata la causa della morte di Marco Magni Sepsi fulminante da pneumococco: confermata la causa della morte di Marco Magni Sepsi fulminante da pneumococco: confermata la causa della morte di Marco Magni

Sepsi fulminante da pneumococco. E’ questa la causa del decesso di Marco Magni, imprenditore 49enne di Pratovecchio, morto al Pronto Soccorso di Bibbiena intorno alle 7,30 di ieri mattina. Attraverso gli accertamenti fatti, i sanitari hanno avuto la conferma del sospetto subito emerso: un’infezione batterica fulminante. L’Azienda comunica che non sono previsti interventi di profilassi tra le persone che sono state vicino al 49enne, a differenza di quanto avviene nei casi di meningococco. La Asl Toscana sud est si stringe alla famiglia con profondo cordoglio.