Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie tecnici necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

La Provincia di Arezzo esce da Sprar, Chiassai: "priorità scuole e strade" La Provincia di Arezzo esce da Sprar, Chiassai: "priorità scuole e strade" La Provincia di Arezzo esce da Sprar, Chiassai:

La Provincia di Arezzo esce dal Sistema di Protezione Richiedenti Asilo e Rifugiati.
Ad annunciarlo è la stessa presidente Silvia Chiassai Martini, che sottolinea come “la decisione è maturata dal fatto che l’attività dello Sprar non rientra tra le funzioni obbligatorie rimaste alla Provincia".