Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie tecnici necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Falsi contratti per l'energia, decine di vittime nell'Aretino: 7 denunce Falsi contratti per l'energia, decine di vittime nell'Aretino: 7 denunce Falsi contratti per l'energia, decine di vittime nell'Aretino: 7 denunce

Dopo le indagini condotte dalle Stazioni di San Giovanni Valdarno e Levane, sono giunti a termine gli accertamenti condotti dai Carabinieri della Stazione di Montevarchi sul fenomeno che ha colpito il Valdarno nella seconda metà dello scorso anno.
Nel capoluogo sangiovannese erano state circa 65 le vittime mentre una decina di denunce sono state raccolte dalla Stazione di Levane: nel primo caso sono stati identificati 3 autori, mentre nel secondo sono state 4 le persone identificate, delle quali una era già stata denunciata dai militari di San Giovanni. Nel caso della Stazione di Montevarchi, sono state 7 le persone deferite in stato di liberà, anche se 4 erano coincidevano con quelle già identificate dagli altri comandi.

Dietro ai truffatori ci sarebbe una società del napoletano con titolare una donna, anche lei identificata e denunciata in stato di libertà.