Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie tecnici necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Tariffa calmierata e investimenti per 131 milioni: il nuovo piano di Nuove Acque Tariffa calmierata e investimenti per 131 milioni: il nuovo piano di Nuove Acque Tariffa calmierata e investimenti per 131 milioni: il nuovo piano di Nuove Acque

Nuove Acque, il gestore del servizio idrico integrato in provincia di Arezzo e in parte di quella di Siena, avvia il nuovo piano degli investimenti fino al 2027. Grazie a un accordo sottoscritto lo scorso dicembre con un pool di istituti finanziari composto da UBI Banca e da BNL Gruppo BNP Paribas, la società ha ottenuto un finanziamento in project financing che consentirà di continuare a realizzare gli investimenti infrastrutturali sul territorio previsti dal piano di sviluppo. Allo stesso tempo, saranno avviati anche gli interventi necessari a raggiungere gli obiettivi di qualità tecnica del servizio secondo i nuovi standard previsti da ARERA, l’autorità nazionale che regola il servizio idrico integrato.