Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie tecnici necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

San Giovanni Valdarno, la festa dell'Uffizio di Sant'Antonio San Giovanni Valdarno, la festa dell'Uffizio di Sant'Antonio San Giovanni Valdarno, la festa dell'Uffizio di Sant'Antonio

Gli “Uffizi di Carnevale” di San Giovanni Valdarno risalgono ad un’antica tradizione festeggiata, ormai da circa 500 anni, nelle cinque domeniche precedenti il martedì grasso e collegata alla celebrazione dell’Uffizio dei Defunti. Per l’occasione le compagnie di suffragio si recavano all’Oratorio di Santa Maria delle Grazie per ricordare i propri cari e la ricorrenza assunse anche il valore di festa. Ancora oggi, nei locali della Basilica (i Saloni), si festeggiano: l’Uffizio di S. Antonio; l’Uffizio di S. Lucia; l’Uffizio dell’Industria; l’Uffizio del Vicariato. I festeggiamenti si svolgono con ricchi pranzi a base di ricette locali e del tipico Stufato alla Sangiovannese, preceduti dalla sfilata del carroccio con paggetti in costume, in ricordo della processione durante la quale venivano consegnate le offerte.