Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie tecnici necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Si annunciano giorni difficili quelli della prossima settimana per una ondata di maltempo caratterizzata, come segnala il Consorzio Lamma, da freddo intenso e nevicate anche a bassa quota. La giornata più critica sembra essere quella di giovedì prossimo con nevicate già a 400 metri di altitudine in molte zone dell'aretino, ma la neve potrebbe fare capolino fin dalla giornata di martedì. Ecco perché, malgrado ancora non siano state emesse specifiche allerte da parte della protezione civile regionale, la Provincia di Arezzo raccomanda la massima prudenza sulle strade, guidando con i dispositivi invernali montati nei veicoli, per non mettere in pericolo se stessi e gli altri.