Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie tecnici necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Chef Shady nella baita tirolese per un omaggio alla cucina delle feste Chef Shady nella baita tirolese per un omaggio alla cucina delle feste Chef Shady nella baita tirolese per un omaggio alla cucina delle feste

Dalla baita del Villaggio Tirolese di Arezzo arriva un omaggio alla grande tradizione della cucina delle feste, che accomuna ogni popolo a qualunque latitudine. Merito del cooking show di Shady Hasbun, in arte “chef Shady”, che oggi ha cucinato in diretta due specialità della sua Palestina, utilizzando però prodotti tutti italiani per realizzare le ricette.
Ad aiutare chef Shady nella performance c’erano alcuni allievi dei corsi di cuoco e cameriere di sala attivi presso l’Accademia del Gusto, la scuola per la ristorazione creata dalla Confcommercio, dove lo stesso Hasbun si è formato come professionista della cucina.