Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie tecnici necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Arezzo, Nisini annuncia: "tornano i fondi per il bando periferie, mantenuta la promessa" Arezzo, Nisini annuncia: "tornano i fondi per il bando periferie, mantenuta la promessa" Arezzo, Nisini annuncia:

Il Comune di Arezzo potrebbe ben presto far ripartire i numerosi cantieri previsti che dipendevano dai fondi del cosiddetto bando periferie. Fondi che erano stati congelati dal nuovo governo e che ora sembrano ripiovere su Arezzo. E' la senatrice-assessore Tiziana Nisini a lanciare su Facebook la buona notizia:

"Oggi nella Conferenza Unificata Stato-Regioni e’ stato raggiunto l'accordo sul programma straordinario di intervento per la riqualificazione urbana e la sicurezza delle PERIFERIE. Nella legge di bilancio saranno inserite disposizioni grazie alle quali i comuni potranno beneficiare delle risorse previste già dal 2019 in base a spese sostenute e documentate. ORGOGLIOSA di essere tra i firmatari della mozione che chiedeva al Governo di dar seguito agli impegni assunti dal Presidente del Consiglio dei Ministri!Anche questa volta dimostriamo che siamo il Governo dei fatti e che abbiamo trovato una soluzione! Anche ad Arezzo i nostri progetti diventeranno realtà!"

Dalla rotatoria di via Fiorentina, al raddoppio del Baldaccio, dai giardini del Porcinai alla riqualificazione della stazione di Arezzo. E molti altri interventi che se i fondi verranno davvero inseriti nella legge di bilancio potranno partire nel 2019