Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie tecnici necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Archivio Vasari, Philippe Daverio nominato perito dal tribunale di Arezzo Archivio Vasari, Philippe Daverio nominato perito dal tribunale di Arezzo Archivio Vasari, Philippe Daverio nominato perito dal tribunale di Arezzo

Il critico d'arte Philippe Daverio è stato nominato dal tribunale di Arezzo perito super partes per la valutazione del prezzo di indennizzo dell'Archivio Vasari. Il ministero dei Beni Culturali, nel decreto di esproprio dello scorso aprile, lo ha stabilito in 1,5 milioni, cifra contestata dai proprietari espropriati, i fratelli Festari, che hanno avviato la procedura giudiziaria. Gli altri periti sono Renato Saggiori, scelto dalla famiglia, e Francesco Caglioti, nominato dal ministero.