Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie tecnici necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Crac Etruria, pm chiedono condanna a 5 anni per Bronchi e Fornasari Crac Etruria, pm chiedono condanna a 5 anni per Bronchi e Fornasari Crac Etruria,  pm chiedono condanna a 5 anni per Bronchi e Fornasari

Cinque anni per l’ex presidente di Banca Etruria Giuseppe Fornasari e l’ex direttore generale Luca Bronchi, due anni e 6 mesi per l'ex direttore Alfredo Berni ed infine un anno e 6 mesi per l'ex consigliere d'amministrazione Rossano Soldini.

Queste le richieste di condanna dei magistrati del pool che indaga sul crac di Banca Etruria per i quattro imputati che avevano optato per il rito abbreviato.

Per i primi tre l'accusa è di bancarotta fraudolenta, per Soldini bancarotta semplice.