Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie tecnici necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Vaccini, 200 inadempienti in provincia di Arezzo: coperture oltre il 93% Vaccini, 200 inadempienti in provincia di Arezzo: coperture oltre il 93% Vaccini, 200 inadempienti in provincia di Arezzo: coperture oltre il 93%

Asili nido e scuole materne apriranno le loro porte tra circa una settimana ma ancora a tener banco è la questione vaccini. In attesa dell'obbligo flessibile, proposto dal governo giallo-verde, il ministro della salute Giulia Grillo con una circolare ad inizio luglio ha dato avvio all'autocertificazione dei genitori sulle avvenute vaccinazioni per il prossimo anno scolastico. In Toscana, dove si registra un trend positivo, esiste un'anagrafe vaccinale aggiornata per cui non ci sarà bisogno di ulteriori autocertificazioni.In provincia di Arezzo sono ancora ad oggi circa 200 gli inadempienti