Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie tecnici necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Crac Banca Etruria, concluso il contro esame di Bronchi Crac Banca Etruria, concluso il contro esame di Bronchi Crac Banca Etruria, concluso il contro esame di Bronchi

E' stato nuovamente il giorno di Luca Bronchi, l'ex direttore generale di Banca Etruria, tornato in aula per rispondere alle domande della pubblica accusa sul crac dell'istituto di credito aretino, nel corso della nuova udienza di fronte al gup Giampiero Borraccia.

L'ex direttore generale, accusato di bancarotta fraudolenta, aveva optato, assieme ad altri quattro imputati, Giuseppe Fornasari, Luca Bronchi, Rossano Soldinie ed Alfredo Berni, per il rito abbreviato.

Il processo adesso proseguirà ad ottobre, con la requisitoria da parte dell’accusa, la replica degli avvocati ed infine la sentenza del gup del tribunale di Arezzo Giampiero Borraccia.