Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie tecnici necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Cronaca Aretina di lunedì 2 marzo 2020 Cronaca Aretina di lunedì 2 marzo 2020 Cronaca Aretina di lunedì 2 marzo 2020

Cronaca Aretina di lunedì 2 marzo 2020:

- Coronavirus, primo tampone positivo nell'Aretino: i tratta di una donna di 42 anni, residente a Pergine Valdarno, frazione del Comune di Laterina, in provincia di Arezzo, in sorveglianza attiva domiciliare da ieri sera. Dalla Asl l'invito alla prevenzione
- Arezzo, tentato furto nella casa dell'ex sindaco Fanfani
- Rave party a Poti: un arresto e nove denunce
- Colpisce la fidanzata con una bottiglia di vetro e scappa. Rintracciato e denunciato dai Carabinieri
- Emanuele Petri, a Castiglion Fiorentino l'omaggio a 17 anni dalla morte
- Calcio, nuovo rinvio in Serie C: l'Arezzo torna in campo il 15 marzo in casa della Giana Erminio
- Basket, una vittoria strappata con il cuore: Amen Sba batte l'Acea Siena
- Un campo play-ground da pallacanestro dedicato a Kobe Bryant