Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie tecnici necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Cronaca Aretina di lunedì 4 novembre 2019 Cronaca Aretina di lunedì 4 novembre 2019 Cronaca Aretina di lunedì 4 novembre 2019

Cronaca Aretina di lunedì 4 novembre 2019:

- Cortona, torna l'allarme furti alle porta del centro storico
- Montevarchi, evade dagli arresti domiciliari: individuato ed arrestato dai Carabinieri
- Testamento biologico, Mina Welby accompagnera' Walter in Comune ad Arezzo
- Maltempo, codice giallo per temporali e vento su tutta la regione per martedi' 5 novembre
- Bracconiere ottantenne denunciato dalla Forestale: abbatte capriolo in un periodo di divieto e con un mezzo da caccia non consentito
- Giorno dell'Unita' Nazionale e delle Forze Armate, anche Arezzo celebra il 4 novembre
- Ok della giunta alla concessione dello Spazio Famiglia per le associazioni aretine. PerTalea, Migrantes, Fism e Coordinamento genitori affidatari in via Garibaldi. L’assessore Tanti: 'le politiche familiari, da fantasma a realta' concreta'
- Arezzo Città del Natale 2019 lancia un contest per artisti di strada. In occasione della prossima edizione, nel cuore del centro storico saranno riservati spazi dove i busker potranno esibirsi partecipando a un concorso loro dedicato
- Porta Sant’Andrea: premiato il Miglior Figurante 2019. A Carlo Alberto Nocentini il prestigioso riconoscimento. Tanti i quartieristi premiati per la prima vestizione
- L’aretino Samuele Boncompagni e' tra i vincitori del concorso europeo Tragos dedicato alla valorizzazione del teatro e della drammaturgia contemporanea
- Calcio, Pontedera ancora taboo per l'Arezzo e mercoledi' nuovo derby a Siena per la Coppa Italia
- Basket, l’Amen SBA lotta ma negli ultimi secondi cede all’Umana Chiusi. Amaranto ad un passo dall’impresa, decisivo lo 0-9 nei minuti finali
- La Ginnastica Petrarca vola ai campionati italiani di Specialita'