Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie tecnici necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Cronaca Aretina di martedì 24 settembre 2019 Cronaca Aretina di martedì 24 settembre 2019 Cronaca Aretina di martedì 24 settembre 2019

Cronaca Aretina di martedì 24 settembre 2019:

- Arezzo, spacciava cocaina ed eroina in sedia a rotelle: arrestato
- Rubava argento dalla ditta in cui lavorava: in manette operaio infedele
- Roulotte in fiamme alla Manziana, nessun ferito
- Auto si schianta contro una casa, il proprietario: “un incubo senza fine. Fate qualcosa”
- Dimissione difficile, una rete capillare per la presa in carico dei pazienti. Oltre 10 mila segnalazioni all’anno. La rete è composta dalla Centrale della Cronicità e dalle 13 ACOT, Agenzie per la Continuità tra ospedale e territorio
- Progetto Sit-T per il contrasto all’evasione tributaria. Comune di Arezzo capofila. Primi dati incrociati sulle utenze Tari, gettito omesso di 670mila euro all’anno
- Torna “Arezzo Classica”: la grande musica diventa popolare e conquista la città
- Calcio, domani Como-Arezzo. Di Donato: "A prescindere dai sistemi di gioco e dai numeri bisogna giocare con il cuore e con il sangue agli occhi, come se fosse una partita da vita o morte. Il modulo non è importante, ciò che conta è l’atteggiamento con cui affrontiamo la gara".