Cronoscalata Camucia-Cortona, torna lo spettacolo dei motori d'epoca

Una grande festa di auto storiche nelle magiche strade di Cortona. Sabato 7 e domenica 8 aprile ritorna la Cronoscalata Camucia – Cortona che attira centinaia di amanti di auto e della velocità da tutta Italia. Un volano per il turismo e per l’economia.

Per permettere lo svolgimento della gara in sicurezza e serenità l’Amministrazione Comunale ha predisposto un programma di modifiche alla viabilità che comunque permetteranno a tutti di accedere alla città e che ridurranno al minimo i disagi per turisti e cittadini.

Per muoversi:

strade interessate dalla gara :

S.P. N.34 Umbro Cortonese da Camucia via dei Mori fino allo Spirito Santo con proseguimento della strada comunale via Cesare Battisti fino a Piazzale Garibaldi

Chiusura: da sabato 22 dalle ore 14,00 alle ore 19,00 o comunque fino al termine delle prove di qualificazione; domenica dalle ore 9,00 alle ore 16,00 o comunque fino al termine della manifestazione.

La viabilità in occasione della gara sarà organizzata come nelle precedenti edizioni con delle variazioni relative all’utilizzo del viale del Parterre come area di parcheggio accessibile in ingresso ed in uscita dal viale delle Rimembranze.

In particolare, nelle ore di svolgimento della gara, i veicoli di mcp fino a 3,5 t per accedere a Cortona dovranno percorrere la Strada Comunale del Cimitero e la sosta sarà consentita oltre che nei parcheggi del Mercato, della Moreta, di piazza Mazzini , Piazzale della Chiesa di Santa Maria Nuova anche nel viale del Parterre percorrendo la SP34 fino alla loc. Torreone e poi il viale delle Rimembranze e Piazzale Santa Margherita.

I veicoli di mcp superiore a 3,5 t potranno sostare nell’area del Parco Archeologico in loc. Sodo.

Navette per il Centro Storico

Sono state organizzate delle navette per il Centro Storico con fermata a Porta Colonia.

Parcheggi auto e camper

I veicoli in sosta nel Parcheggio dello Spirito Santo (macchine e camper) potranno rimanere parcheggiati per tutto il periodo della gara.

Assistenza alla mobilità

Personale messo a disposizione dagli organizzatori sarà posizionato in corrispondenza delle varie intersezioni dalla loc. Sodo fino al Torreone, oltre a vario personale per la sistemazione delle auto nel viale del Parterre.

A tutto ciò va ovviamente ad aggiungersi il personale di Polizia Municipale, dei Carabinieri, della Polizia Provinciale e dei commissari di gara per le chiusure relative al percorso di gara.

Dalla mattina di sabato 22 aprile personale incaricato dagli organizzatori della gara sarà presente all'ingresso del parcheggio dello Spirito Santo per avvisare automobilisti e camperisti che nelle ore di svolgimento della gara non potranno uscire dal parcheggio.

Rispetto alle precedenti edizioni è inoltre prevista, nelle ore di svolgimento della gara, la chiusura al transito di via Nazionale e piazza Repubblica.

Gli organizzatori della gara provvederanno al posizionamento sulla SR 71 dalla loc. Ossaia fino alla loc. Sodo, in corrispondenza delle principali intersezioni ed in entrambe le direzioni, su via Sandrelli e sulla SP 32 dir, di apposita segnaletica indicante la viabilità per Cortona.

Sarà inoltre opportunamente segnalata la viabilità per l’accesso al viale del Parterre a partire dalla SP 34 intersezione con la SC del Cimitero.




Questo sito web utilizza cookie con sole finalità tecniche, il cookie di profilazione di Google Analytics viene utilizzato in modalità strettamente anonima.
Cliccando su OK, l’utente accetta l’utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni, anche in ordine alla disattivazione, è possibile consultare l'informativa cookie e privacy completa.