Domenica all'Eden torna la fiera d'autunno

Torna all’Eden la tradizionale “Fiera d’autunno”. Domenica 29 ottobre, dalle 8 alle 20, Confesercenti Arezzo con il contributo di Estra e Atam ha organizzato la sedicesima edizione che vedrà protagonisti oltre 70 ambulanti provenienti dall’intera regione. Tante le occasioni di acquisto tra l’ampia e variegata tipologia merceologica presenti tra le bancarelle. Una fiera all’insegna della qualità e della convenienza e facilmente accessibile anche grazie alla vicinanza del parcheggio Multipaino Mecenate. I visitatori infatti potranno utilizzare durante la giornata di fiera il parcheggio Mecenate con tariffe di lunga durata a prezzi particolarmente vantaggiosi. “Una fiera – annuncia Andrea Ruzzu presidente dell’Anva Confesercenti – ormai tradizionale per il nostro territorio e che ogni anno riunisce espositori di abbigliamento, calzature, della gastronomia, della frutta e verdura di stagione. Ci saranno operatori con i prodotti di qualità stagionali come castagne, tartufi e funghi, pane e focacce toscane, salumi toscani, olio e vino di aziende agricole locali, piante grasse e fiori”.

“Crediamo fortemente – aggiunge Ruzzu - nella caratterizzazione delle nostre manifestazioni. In ogni nostra fiera ricerchiamo fortemente l’integrazione con le produzioni artigiane, la gastronomia e le opere dell’ingegno creativo. Chi verrà alla nostra manifestazione potrà trovare prodotti locali alimentari e non di qualità, ma a prezzi convenienti; crediamo infatti opportuno sottolineare come molte delle aziende presenti alla manifestazione, lavorino abitualmente nei mercati e nelle fiere della nostra provincia e non conviene a nessuno in queste occasioni proporre prezzi fuori controllo. La fiera promozionale di Arezzo rientra in un programma più ampio di fiere promozionali che la Confesercenti organizza nel duplice progetto di promozione del commercio su area pubblica e della rivitalizzazione di alcuni centri storici della provincia”.

Appuntamento quindi da non perdere per chi vorrà fare i primi acquisti autunnali per l’abbigliamento o le calzature o semplicemente comprare dei prodotti tipici tutti aretini come salumi, formaggi o dell’ottima porchetta.




Questo sito web utilizza cookie con sole finalità tecniche, il cookie di profilazione di Google Analytics viene utilizzato in modalità strettamente anonima.
Cliccando su OK, l’utente accetta l’utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni, anche in ordine alla disattivazione, è possibile consultare l'informativa cookie e privacy completa.