Vertighe, un ferragosto con lo spettacolo dei motori d'epoca

Il ‘Raduno di Ferragosto di auto e moto storiche’ al Santuario di Santa Maria delle Vertighe (la cui Madonna è la patrona dell’Autostrada del Sole), organizzato da ‘Savinese Historic Club’ inizia a far sentire il rombo dei motori. La manifestazione, giunta alla soglia della 8.a edizione, si svolgerà domenica 13 agosto e prevede la partecipazione di oltre 100 equipaggi, provenienti dalle province di Arezzo, Siena e dalla vicina Umbria, con auto e moto che hanno fatto la storia della motorizzazione civile e sportiva nel territorio ma non solo. “Il ritrovo è previsto come sempre nel piazzale del Santuario delle Vertighe dalle ore 9.00 alle 10.45 – ricorda Gianfranco Ghezzi, deus ex machine dell’organizzazione del raduno – alle ore 11.10, dopo solenne benedizione dei mezzi e dei partecipanti, partenza per il classico giro turistico di alcuni paesi della Val di Chiana con rientro intorno alle 12.45, dove si spengeranno nuovamente i motori per dar modo ai curiosi ed appassionati presenti di ammirare da vicino le auto e moto d'altri tempi. Aperitivo offerto dal ristorante Domenico e pranzo, solo dietro prenotazione al momento dell’iscrizione, presso lo stand della festa del Santuario”. Il raduno del 13 agosto è il terzo appuntamento annuale con le auto e moto d’epoca organizzato a Monte San Savino dal ‘Savinese Historic Club’, dopo quelli della ‘Festa di primavera’ e la ‘Festa dello gnocco’. Per iscrizioni anticipate ed informazioni al raduno del 13 agosto 2017 ‘Savinese Historic Club’ – Gianfranco 0575.810155.




Questo sito web utilizza cookie con sole finalità tecniche, il cookie di profilazione di Google Analytics viene utilizzato in modalità strettamente anonima.
Cliccando su OK, l’utente accetta l’utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni, anche in ordine alla disattivazione, è possibile consultare l'informativa cookie e privacy completa.