Andrea Cappellini vince il premio letterario RidiCasentino

Andrea Cappellini è il vincitore del quarto concorso nazionale di letteratura comica RidiCasentino, organizzato dall'associazione culturale Noidellescarpediverse. Il concorso ha l'obiettivo di individuare il miglior racconto italiano di genere comico, ironico e divertente, e ha visto la partecipazione di autori da tutta la penisola che hanno spedito un totale di centoventitre testi. I migliori quattro sono stati selezionati per la finale ospitata dal borgo di Raggiolo dove ha trionfato Cappellini di Pomarance (Pi) con il suo "Tanto faccio presto"; la serata ha premiato anche lo scrittore aretino Athos Boncompagni che con il suo "La montagna disincantata" si è aggiudicato il premio speciale "Brigata di Raggiolo".




Questo sito web utilizza cookie con sole finalità tecniche, il cookie di profilazione di Google Analytics viene utilizzato in modalità strettamente anonima.
Cliccando su OK, l’utente accetta l’utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni, anche in ordine alla disattivazione, è possibile consultare l'informativa cookie e privacy completa.