Domenica torna Bimbimbici, alla scoperta dei "superpoteri" della bicicletta VIDEO

Torna Bimbinbici, l’evento organizzato dal circolo Amici della Bici - Fiab Arezzo e patrocinato dal Comune con lo scopo di promuovere la diffusione della bicicletta quale mezzo di trasporto ecologico. Appuntamento per domenica 14 maggio, non solo ad Arezzo ma anche in altre 200 città italiane.



L'assessore allo sport, sociale e scuola Lucia Tanti: “parliamo di una domenica ricca di eventi che dimostrano quanto la città sia dinamica e in grado di 'sopportare' contemporaneamente più iniziative che hanno, tutte, l'intento di valorizzarla. Bimbimbici ha una sua storia e un suo valore, a questi si aggiunge adesso un elemento ulteriore: l'attenzione che il Comune dà, assieme ad altri soggetti, all'educazione civica stradale nelle scuole, indirizzata proprio alla fascia di età interessata dalla pedalata di Bimbimbici. Lo sport ancora una volta come veicolo di educazione e coesione sociale”.

Come da tradizione, infatti la mattinata sarà caratterizzata da un percorso non competitivo dedicata ai bambini fino agli 11 anni. Attenzione dunque alla circolazione dalle 9,30 alle 12,30 perché limitatamente al tempo necessario per consentire il passaggio dei partecipanti, il transito veicolare sarà interrotto, dopo la partenza dal parco Aldo Ducci, in via Generale Carlo Alberto dalla Chiesa, via Monte Cervino, via Bernardo Rossellino, via Petrarca, piazza Guido Monaco, via Roma, via Crispi, viale Giotto, viale Benedetto da Maiano, viale Leonardo da Vinci, via Arno, via Vittorio Veneto, via Carlo Tolomeo, via Colombo, via Curtatone, via Alcide De Gasperi, via Pietro Nenni, via Uguccione della Faggiuola, via Alessandro dal Borro, via Benedetto Croce, via Giovanni Battista Vico, via Fratelli Lebole, via Fiorentina, via Marco Perennio, via Monte Cervino, via Generale Carlo Alberto dalla Chiesa.

Bimbimbici - ha rilevato il presidente della Fiab aretina Fabrizio Montaini - vuole sollecitare la collettività a una riflessione sulla necessità di creare zone verdi e piste ciclabili per aumentare la vivibilità dei centri urbani. L’iniziativa intende perciò riaffermare il tema della sicurezza e della salute legate ai più piccoli attraverso i loro spostamenti quotidiani. Al rientro dalla pedalata, sempre al parco Ducci, spettacolo degli Sbandieratori. Grazie a Estra e Nuove Acque per il sostegno che ci offrono”.

“Bimbimbici con il 2017 - ha ricordato il vicepresidente Giovanni Cardinali - a livello nazionale diventa maggiorenne, essendo giunta al suo diciottesimo anno. Ad Arezzo è invece alla quattordicesima edizione. Vogliamo festeggiare questo importante traguardo con un grande evento in grado di coinvolgere bambini e genitori. Il tema portante sarà ‘I supereroi’. Un universo fantastico legato peraltro allo slogan di Bimbimbici: la nuova fiaba della bicicletta. Dopo aver esplorato lo scorso anno il mondo incantato del Gatto con gli Stivali, di Cappuccetto Rosso e dei Tre Porcellini quest’anno invitiamo tutti a scoprire i... superpoteri della bicicletta: dal non inquinare al non fare rumore, dal non occupare tutto lo spazio richiesto dalle auto al rendere le persone più allegre”.

Paolo Venturini presidente del Kiwanis ha ricordato l'impegno del club anche in termini di sostegno economico all'evento.




Questo sito web utilizza cookie con sole finalità tecniche, il cookie di profilazione di Google Analytics viene utilizzato in modalità strettamente anonima.
Cliccando su OK, l’utente accetta l’utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni, anche in ordine alla disattivazione, è possibile consultare l'informativa cookie e privacy completa.