Museo Amaranto, lettera del Comune all'Uc Aretina: "sgombero entro una settimana"

Con una lettera protocollata il comune di Arezzo ha intimato all'Unione Ciclistica Aretina lo sgombero dai locali dello stadio comunale. La vicenda si trascina ormai da tempo senza fin qui aver trovato una soluzione. Sono gli stessi locali in cui nascerà il Museo Amaranto, fin qui impossibilitato di prenderne possesso. Nel corso dell'ultimo anno in comunicazioni ed incontri il comune ha cercato di proporre delle soluzioni alternative per la sede dell'Uc Aretina che sarebbero state fin qui rifiutate. A questo punto il Comune ha concesso l'ultima settimana di tempo per lo sgombero: se non sarà fatto entro domenica scatterà l'uso della forza per liberare i locali. La lettera protoccolata è stata inviata alla società ciclistica, agli ufficio legale del Comune ed agli assessorati al Patrimonio ed allo Sport.




Questo sito web utilizza cookie con sole finalità tecniche, il cookie di profilazione di Google Analytics viene utilizzato in modalità strettamente anonima.
Cliccando su OK, l’utente accetta l’utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni, anche in ordine alla disattivazione, è possibile consultare l'informativa cookie e privacy completa.