Circuito del Santuario delle Vertighe: Vincono Taoss e Belardinelli

Si è disputata ieri sera alle Vertighe nel bellissimo scenario del Santuario dedicato alla madonna (patrona dell’autostrada) la 4^ edizione della corsa podistica dominata in campo maschile dal giovanissimo Zakaria Taoss del G.S. Il Fiorino su Emanuele Graziani della Podistica il Campino e Fabio Guidelli (vincitore 2016) della Polisportiva Policiano.
In campo femminile la vittoria netta è andata a Roberta Belardinelli della Filirun su Cassandra Ulivieri del Circolo dipendenti Perugina e Genziana Cenni della Polisportiva Policiano (vincitrice del 2016)
Oltre 200 atleti al via con una partecipazione qualificata in cui dopo un testa atesta dei primi 2 giri Taoss e riuscito nel finale a staccare Graziani mentre ottima la rimonta di Guidelli nel finale su Vannuccini mentre Fatichenti si stacca nel finale dopo aver corso insieme a M’Barek,Banelli,Refi e Donnini per quasi tutta la gara.
Nella gara femminile Belardinelli dopo un 1° giro insieme a Cenni e Ulivieri, si è poi staccata dagli avversari guadagnando che metri sufficienti a vincere senza troppe difficoltà, mentre Ulivieri nel finale riesce prima a raggiungere Cenni e poi staccarla negli ultimi 500 metri.
Nella categoria Veterani netta la vittoria di Ettore Fontani su Enzo Cassini e Filippo Lelli, mentre nella categoria Argento Marco Bruni ancora vincitore su Alessandro Barbetti e Luigi Tonelli che proprio nel scalinata finale inciampa per ben 2 volte facendosi raggiungere da Barbetti.
La categoria Oro, ultra settantenni che dovevano fare 2 giri anziché 3 e stata dominata da Silvano Sguerri su Franco Giovannoni e Silvano Panichi mentre nelle over femminile Roberta Lachi su Patrizia Lacrimini e Antonella Sassi.




Questo sito web utilizza cookie con sole finalità tecniche, il cookie di profilazione di Google Analytics viene utilizzato in modalità strettamente anonima.
Cliccando su OK, l’utente accetta l’utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni, anche in ordine alla disattivazione, è possibile consultare l'informativa cookie e privacy completa.