Stadio, multa o daspo per chi non rispetta il posto indicato nel biglietto

Con una nota apparsa nel suo sito ufficiale l'Us Arezzo invita i tifosi ad occupare il numero di posto indicato nel biglietto, pensa una sanzione. "L’U.S. Arezzo ci tiene a ricordare a tutti i propri tifosi che, come riportato nel regolamento d’uso dello stadio basato sulle vigenti disposizioni di legge, tutti gli spettatori sono tenuti ad occupare solo ed esclusivamente il posto indicato sul proprio biglietto d’ingresso o abbonamento. A seguito dei possibili controlli, gli spettatori che venissero trovati ad occupare posti diversi da quelli acquistati ed indicati nel biglietto d’ingresso o abbonamento, saranno sanzionabili secondo le normative vigenti". Come accaduto in altre città in caso di controlli che accertassero l'occupazione di un posto diverso da quello assegnato potrebbero scattare multa o daspo. Uno scenario che ha già fatto infiammare i tifosi sui social che sarebbero costretti a seguire la partita in posti diversi da quelli di amici o familiari.




Questo sito web utilizza cookie con sole finalità tecniche, il cookie di profilazione di Google Analytics viene utilizzato in modalità strettamente anonima.
Cliccando su OK, l’utente accetta l’utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni, anche in ordine alla disattivazione, è possibile consultare l'informativa cookie e privacy completa.