Arezzo Equestrian Centre, al via i Campionati Assoluti Seniores di salto ostacoli

Arezzo Equestrian Centre, dopo il grande successo dell’edizione 2017 di Toscana Tour, è pronto ad ospitare per il secondo anno consecutivo i Campionati Assoluti Seniores di salto ostacoli che si disputeranno nelle formidabili arene Boccaccio, Dante e Vasari da mercoledì 19 fino a lunedì 24 aprile.
Per sei giorni il centro ippico di San Zeno sarà la capitale del salto ostacoli nazionale richiamando le categorie Seniores 2° grado, il Campionato Italiano Interforze individuale e a squadre, il campionato Criterium 2° grado per un totale di 60 cavalieri e circa 500 cavalli partecipanti. A differenza degli altri anni, i Campionati Italiani Assoluti Children, Junior e Young Rider verranno disputati nel mese di settembre, dal 7 al 10, mentre i Campionati Italiani Assoluti Pony si svolgeranno dal 29 giugno al 2 luglio al Nuovo Centro Ippico Cervese. Non mancheranno comunque le categorie divisione dedicate ai giovani (Pony, Children, Junior, Young Rider), presenti in gran numero nel centro aretino.

La struttura tecnica federale sarà presente ad Arezzo per poter visionare i binomi su cui puntare nei vari CSIO della stagione e per selezionare i binomi in vista del prestigioso appuntamento di Piazza di Siena. Non mancherà il neo presidente della FISE Marco Di Paola, che ha già speso parole di elogio per l’Arezzo Equestrian Centre durante la seconda settimana di Toscana Tour, dichiarandosi entusiasta dell’organizzazione e della funzionalità del centro.

La formula di gara dei Campionati prevede le tre prove canoniche: la prima a tempo tabella C, la seconda a due percorsi (tipo Coppa delle Nazioni) e la terza a due manches. In caso di ex aequo, al termine delle tre prove, sarà il barrage a determinare l’assegnazione delle medaglie. Il Campionato Italiano assoluto riservato ai senior offrirà anche quest’anno l’opportunità ai primi tre classificati di accedere di diritto all’85^ edizione del prestigioso CSIO di Roma Piazza di Siena dal 24 al 28 maggio.

Tra gli atleti in gara ad Arezzo non mancherà il campione italiano in carica Emilio Bicocchi, che lo scorso anno conquistò i Campionati proprio qui ad Arezzo in sella ad Ares, e cavalieri del calibro di Filippo Moyersoen, vincitore di quattro edizioni nel 1983, 1989, 1991, 2013, e del Carabiniere Stefano Brecciaroli, fuoriclasse del completo che ha disputato ben 4 Olimpiadi.




Questo sito web utilizza cookie con sole finalità tecniche, il cookie di profilazione di Google Analytics viene utilizzato in modalità strettamente anonima.
Cliccando su OK, l’utente accetta l’utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni, anche in ordine alla disattivazione, è possibile consultare l'informativa cookie e privacy completa.